VIBO VALENTIA

Provincia, scoperto
ammanco da 1 milione
c'è un indagato

Il Presidente dell'Ente, Francesco De Nisi, ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica che ha indagato una persona. Dopo la denuncia del presidente i militari della Guardia di Finanza si sono recati negli uffici della Provincia ed hanno sequestrato una serie di atti e documenti utili alle indagini.

provincia Vibo

Sede provincia Vibo Valentia

Un ammanco da un milione e duecentomila euro è stato scoperto nel corso di accertamenti interni alla Provincia di Vibo Valentia. Il Presidente dell'Ente, Francesco De Nisi, ha presentato  un esposto alla Procura della Repubblica che ha indagato una persona. Dopo la denuncia del presidente i militari della Guardia di Finanza si sono recati negli uffici della Provincia ed hanno sequestrato una serie di atti e documenti utili alle indagini. Dagli accertamenti è emerso che l'ammanco di denaro riguarderebbe l'ufficio ragioneria e sarebbe riconducibile a finti pagamenti. Dalle verifiche compiute sarebbe emerso che il denaro sarebbe uscito dalle casse dell'Ente per effettuare dei pagamenti che poi in realtà in sono rivelati inesistenti. "Posso confermare - ha detto De Nisi - di aver presentato un esposto per verificare alcune situazioni presenti negli Uffici Finanziari dell'Ente. Spetterà alla magistratura effettuare le indagini del caso. Aggiungo che la decisione di presentare l'esposto è stata presa dal sottoscritto e dell'amministrazione che rappresento a seguito dei controlli interni da noi eseguiti".(ANSA).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi