marzamemi

61 pakistani arrivano in barca a vela

Hanno pagato 5000 euro ciascuno, a bordo non ci sono gli scafisti

61 pakistani arrivano in barca a vela

I militari della Guardia costiera hanno intercettato nella notte, a Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano, una barca a vela con a bordo 61 migranti. Altri due migranti sono stati rintracciati dai carabinieri nel centro abitato. Le persone a bordo della barca, tutti uomini, hanno dichiarato di essere pakistani. Insieme ai militari della Guardia costiera hanno partecipato alle operazioni di recupero anche gli uomini dell'unità navale della Guardia di finanza di Pozzallo. I migranti, che hanno raccontato di aver pagato 5 mila euro per la traversata, sono stati trasferiti ad Augusta mentre la barca a vela è stata ormeggiata al Porto Fossa, a Marzamemi. All'appello mancherebbero due persone, gli scafisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi