Catania

Danni all'auto e minacce di morte alla madre, arrestato

In manette un 24enne. "Prepara 100 euro o ti ammazzo" avrebbe detto alla donna.

Si getta a mare per sfuggire alla polizia

"Se la prossima settimana non mi dai 100 euro ti ammazzo": sarebbe stata la minaccia urlata, ieri sera, alla madre, alla quale poi, con una spranga di ferro, ha danneggiato l'auto, mandando in frantumi i finestrini della vettura.

Il giovane è stato arrestato per tentativo di estorsione da agenti di una pattuglia delle Volanti della polizia. La Procura ha disposto i domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio di convalida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi