Nel ragusano

35 kg di hashish in auto, arrestato corriere

La droga era divisa in panetti da 100 grammi con sopra il logo dell'euro. Valeva oltre 350mila euro.

Traffico di hashish, maxisequestro e 4 arresti

Un corriere albanese di 49 anni, Krenar Neziraj, che su un'auto trasportava 35 chili di hashish è stato arrestato dalla Polizia a Chiaramonte Gulfi. E' stato bloccato da agenti della squadra mobile di Ragusa e del Commissariato di Vittoria dopo che ha cercato di sfuggire ad un controllo lungo la Strada Statale 514. L'uomo, incensurato e con regolare permesso di soggiorno, è stato bloccato mentre tentava di fuggire a piedi.

E' uno dei più ingenti sequestri di hashish effettuato nella provincia iblea. La droga, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato 350 mila euro. La sostanza stupefacente - 34 confezioni da oltre un chilo l'uno suddivise in pezzi da 100 grammi con impresso il logo dell'euro - era in un sottofondo creato sotto la scocca dell'auto. L'arrestato ha ammesso le proprie responsabilità senza però riferire alcunché sulla provenienza e sulla destinazione della droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia