POZZALLO

Spara alla badante della moglie, fermato 80enne

Un pensionato di Pozzallo ha sparato oggi alla badante della moglie, una venezuelana di 36 anni. La donna è stata colpita al fianco e al braccio, per fortuna non mortalmente, da due colpi di pistola sparati dall'ottantenne pozzallese.
Il fragore degli spari ha fatto scattare l'allarme: è arrivato il figlio dell'uomo chiamato dalla stessa badante ferita, dopo una breve colluttazione, è riuscito a disarmare l'anziano padre e a calmarlo. Sono arrivati i carabinieri e l'ambulanza.
L'uomo e la donna sono stati trasportati nell'ospedale Maggiore: il primo per contusioni e ferite dopo lo scontro col figlio per disarmarlo, mentre, la donna è stata operata. Il pensionato è in stato di fermo e piantonato in Ospedale da due carabinieri.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

"Colpo" in banca: tutti presi

"Colpo" in banca: tutti presi

di Rosario Pasciuto

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto