Ragusa

Bullismo su ragazzo albanese, i genitori scatenano una rissa

Denunciati dalla polizia padre e madre della vittima, ma anche il bullo 16enne

Bullismo su ragazzo albanese, i genitori scatenano una rissa

Il figlio è vittima di atti di bullismo in una sala giochi di Ragusa e il padre per difenderlo prova a farsi giustizia a colpi di spranga di ferro. Il padre, un albanese di 42 anni, ha voluto vendicare il figlio di 10 anni che qualche giorno prima era stato umiliato all'interno della sala giochi da un 16enne ragusano che si era pulito sui suoi vestiti le scarpe imbrattate di uovo.

Al racconto del ragazzo, i genitori dopo qualche giorno si sono presentati nella sala giochi ed hanno schiaffeggiato il sedicenne che è riuscito prima a sfuggire e poi a colpire il genitore con un colpo di casco. Anche la mamma del ragazzo ha partecipato alla spedizione punitiva nei confronti del sedicenne ragusano. Denunciati per rissa dalla Polizia i genitori albanesi e il sedicenne 'bullo' ragusano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi