SANTA CROCE CAMERINA

Rapinarono
gioielleria
4 arresti

A mettere carabinieri e polizia sulle tracce degli autori, le telecamere a circuito chiuso del negozio e i tabulati delle utenze telefoniche.

polizia

Sono quattro gli autori della rapina a una gioielleria di Santa Croce Camerina (Ragusa) avvenuta lo scorso 9 febbraio che ha fruttato un bottino di 20 mila euro. A mettere carabinieri e polizia sulle tracce degli autori, le telecamere a circuito chiuso della gioielleria e i tabulati delle utenze telefoniche. Per il reato rapina aggravata in concorso e porto abusivo di arma da fuoco sono stati arrestati Emanuele Di Martino, 39 anni, Fabiola Busacca, 26 anni, Salvatore Giacchi di 28 anni, tutti di Vittoria e Soufiane Et Taofiq, marocchino di 24 anni. All'appello manca un quinto rapinatore che deve essere ancora identificato. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi