ROSOLINI

Incendiata auto a vice comandante vigili

vigili del fuoco

Atto intimidatorio ieri notte nei confronti del vice comandante della Polizia municipale di Rosolini, Salvatore Latino, cui è stata incendiata l'autovettura, una Polo Volkswagen, che era parcheggiata davanti la sua abitazione. I vigili del fuoco che hanno spento le fiamme non hanno trovato alcun elemento che possa determinare la causa dell'incendio. Sull'episodio indagano i carabinieri che al momento non escludono alcuna ipotesi. Il sindaco Corrado Calvo e la presidente del consiglio comunale Maria Concetta Iemmolo hanno espresso solidarietà "per il vile gesto. Il lavoro serio e consapevole del vice comandante Latino, nell'affermazione dei principi di legalità e del rispetto delle norme di legge, ha colpito gli interessi di vili soggetti che credono di poter affermare la loro legge di violenza nei riguardi di chi con onestà, impegno e abnegazione, opera al servizio della nostra comunità. Tali vili atti non ci intimoriscono".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi