Siracusa

Incendio devasta una pizzeria

Sarebbe stata una scintilla a causare il rogo.

Stato di agitazione dei vigili del fuoco

Potrebbe essere stata una scintilla provocata da un fabbro che stava lavorando la causa di un vasto incendio che ha devastato una pizzeria, in via Elorina, ingresso sud di Siracusa. Il rogo è stato domato da tre squadre dei vigili del fuoco, intervenute con urgenza anche perché vicino l'esercizio commerciale vi è un distributore di carburante.

Carabinieri e polizia hanno bloccato la strada in entrambi i sensi di marcia. Secondo i militari dell'Arma potrebbero essere state delle scintille a scatenare il rogo: il laboratorio del fabbro si trova proprio a ridosso della pizzeria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia