CATANIA

Tentano di forzare Atm ufficio postale

Due persone sono state arrestate

Due persone sono state arrestate dalla Polizia di Stato la notte scorsa a Catania mentre, insieme con un complice riuscito a fuggire, stavano tentando di forzare lo sportello Atm dell'ufficio postale di Via Canfora utilizzando una fiamma ossidrica e un piede di porco. Gli arrestati sono Santo Tricomi, di 42 anni, e Vincenzo Lodato, di 38. Sono accusati di tentativo di furto aggravato in concorso. Il complice che è riuscito a fuggire li attendeva in auto. Lo sportello Atm ha subìto solo lievi danni mentre il piede di porco, la fiamma ossidrica e gli altri strumenti di scasso rinvenuti sono stati sequestrati. I due arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Natalina tornava dal lavoro

Natalina tornava dal lavoro

di Salvatore De Maria