CATANIA

Polizia arresta due latitanti

Salvatore Foti, 49 anni, e Antonio Longo, di 20, erano sfuggiti, il 30 gennaio scorso, all'operazione Adranos

Incendiata l'auto del presidente del Pescara

La squadra mobile della Questura di Catania ha arrestato Salvatore Foti, 49 anni, e Antonio Longo, di 20, sfuggiti, il 30 gennaio scorso, all'operazione Adranos e all'esecuzione di un'ordinanza cautelare per 33 persone indagate, a vario titolo, per associazione mafiosa, traffico di droga, estorsione, rapina, furto con l'aggravante di aver commesso il fatto in nome e per conto del clan Santangelo di Adrano e al fine di agevolarne le attività illecite. Foti è stato catturato nell'abitazione di un suo vicino, estraneo alla vicenda, dove si era nascosto dopo essere fuggito da casa, all'arrivo degli agenti, correndo anche sui tetti. Longo si è costituito nella sede del commissariato della polizia di Stato di Adrano. I due, dopo essere stati dichiarati in arresto, sono stati condotti in carcere. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi