NOTO

Spara al barbiere che non gli taglia i capelli, arrestato

Spara al barbiere che non gli taglia i capelli, arrestato

Il barbiere si rifiuta di tagliargli i capelli e lui prende la pistola e gli spara. E' successo oggi a Noto, nel Siracusano. L'uomo, 60 anni, è stato arrestato dai carabinieri. L'episodio è accaduto in via Principe Umberto. Il sessantenne si è recato dal suo barbiere, chiedendogli di tagliargli i cappelli ma sostenendo di essere creditore di un taglio. Il barbiere si è rifiutato e l'uomo si è allontanato, probabilmente per prendere una pistola, e quando è tornato ha sparato alcuni colpi ferendo la vittima ad una caviglia. Il barbiere è stato trasferito in ospedale ma le sue condizioni non sono gravi.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi