CATANIA

Vento forte, dirottati tre voli

Disagi per il maltempo causati nello scalo etneo. Aerei costretti ad atterrare a Comiso e Lamezia

aeroporto catania

Un forte vento dalla notte scorsa si abbatte sulla provincia di Catania causando disagi in molti centri della provincia. Non si segnalano finora danni a persone. Sono in corso numerosi interventi dei Vigili del fuoco per rimuovere dalle strade oggetti ingombranti come bidoni dei rifiuti, alberi caduti e cartelloni pubblicitari pericolanti. Non si segnalano danni a persone. Disagi anche per i passeggeri di alcuni aerei il cui atterraggio era previsto per stamane nello scalo di Catania: tre voli della Ryanair sono stati dirottati negli scali di Comiso (Ragusa) e Lamezia Terme (Catanzaro).

A cedere nell'ospedale Garibaldi Centro sono stati alcuni pannelli di cartongesso in un momento in cui non transitava nessuno. Il vento ha divelto un pino secolare che si trovava in un cortile interno, in una delle zone non accessibili al pubblico. Nessun danno invece nell'ospedale Garibaldi Nesima. Lo precisa una nota dell'ufficio stampa l'Azienda ospedaliera Garibaldi. La direzione sanitaria e l'Ufficio tecnico dell'azienda sono subito intervenuti ripristinando immediatamente, anche grazie al supporto delle squadre di emergenza, l'ordinaria fruibilità dei servizi. Il direttore generale dell'Arnas Giorgio Santonocito, rammaricato per la perdita dell'albero, che caratterizzava l'ingresso del nosocomio, ha espresso il suo apprezzamento "a quanti si sono prodigati per l'immediato intervento, che ha consentito di non intralciare le attività sanitarie, in questi giorni ingolfate da un massiccio afflusso di pazienti a causa della diffusa sindrome influenzale di questa stagione". (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi