ALITALIA

Ok all'acquisto
Wind Jet ma
con riserva

Via libera condizionato dell'Antitrust all'acquisizione da parte di Alitalia. L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha autorizzato l'operazione a patto però che la compagnia guidata da Andrea Ragnetti ceda alcuni slot su tre diverse rotte, per eliminare gli effetti anticoncorrenziali che si sarebbero creati

Ok all'acquisto
Wind Jet ma
con riserva

Via libera condizionato dell'Antitrust all'acquisizione di WindJet da parte di Alitalia. L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha autorizzato l'operazione a patto però che la compagnia guidata da Andrea Ragnetti ceda alcuni slot su tre diverse rotte, per eliminare gli effetti anticoncorrenziali che si sarebbero creati. Una decisione che però per Alitalia è più pesante di quanto si aspettasse. Meridiana Fly, intanto, si è subito candidata a rilevare gli slot della compagnia concorrente sulla tratta siciliana. L'Antitrust ha deciso di consentire l'acquisto subordinandolo però a misure in grado di eliminare gli effetti anticoncorrenziali che si sarebbero altrimenti creati su tre rotte, la Catania-Milano, la Palermo-Milano e la Catania-Roma, sulle quali Alitalia dovrà rilasciare diversi slot: due coppie sulla Catania-Milano Linate; una coppia sulla Palermo-Milano Linate; fino a due coppie sulla Catania-Roma Fiumicino. La compagnia aerea dovrà ora selezionare entro 30 giorni un soggetto terzo indipendente, monitoring trustee, (la cui approvazione spetta poi all'Autorità), che gestirà l'allocazione degli slot, raccogliendo le richieste dei vettori concorrenti (i quali dovranno essere privi di legami societari, finanziari e commerciali con Alitalia e non facenti parte dell'alleanza Skyteam) e decidendo a chi assegnarli sulla base di una procedura comparativa che tenga conto di una serie di requisiti dei potenziali acquirenti, come business plan, caratteristiche del vettore, piani commerciali e tariffari, nonché l'ampiezza del network operato. Meridiana Fly-Air Italy è il principale concorrente di Alitalia su tutti i collegamenti domestici da Milano Linate, operando i collegamenti da Milano Linate verso Napoli, Catania, Bari, Cagliari, Olbia. La compagnia prende atto della decisione, anche se ammette che non si aspettava misure così pesanti: "Prendiamo atto della decisione dell'Antitrust che è comunque più pesante di quanto noi aspettassimo", fa sapere una portavoce. La decisione dell'Autorità, che aveva avviato l'istruttoria all'inizio di giugno, con 45 giorni di tempo per concluderla, è arrivata prima di quanto temesse il management di Alitalia. Due settimane fa infatti Ragnetti aveva detto di avere "ben poche speranze" che la decisione arrivasse per l'estate, avvertendo che entrare più tardi rischiava di compromettere il valore dell'acquisizione perché i passeggeri di Windjet non prenotano in quanto sono preoccupati del futuro della compagnia siciliana.

Intanto Meridiana Fly - Air Italy, precisa in una  nota, è interessata all'acquisizione delle 2 coppie di slot mattina/sera già operati da Windjet sulla rotta Linate-Catania che, unitamente al collegamento di centro giornata già effettuato da Meridiana fly - Air Italy, permette di poter offrire tre collegamenti giornalieri con una copertura completa delle esigenze per la clientela business. Il collegamento Linate-Palermo completa invece la gamma dei servizi domestici da Linate su tutti i principali scali italiani del Centro Sud Italia e Isole. Anche la rotta Catania-Roma Fiumicino rientra nei piani commerciali di Meridianafly - Air Italy, rappresentando a livello nazionale, la prima rotta per traffico servito. Meridiana Fly - Air Italy, si legge ancora, avrà comunque modo di presentare all'Autorità Competente i propri piani, finalizzati ad assicurare la concorrenza anche su tali destinazioni a beneficio dei consumatori. Meridiana Fly-Air Italy è il principale concorrente di Alitalia su tutti i collegamenti domestici da Milano Linate, operando i collegamenti da Milano Linate verso Napoli, Catania, Bari, Cagliari, Olbia. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi