Pozzallo

Ancora sbarchi di migranti

Sono approdati in 292. Per sei donne in stato di gravidanza è stato necessario il ricovero in ospedale. Ricoverato anche un uomo per un trauma a un piede. Riscontrati quaranta casi di scabbia

Sbarco Pozzallo

Pozzallo - Sono concluse intorno alle 12.30 le operazioni di sbarco di 292 migranti messi in salvo in tre eventi distinti di soccorso e recupero, dalla nave Dattilo della Guarda costiera e trasferiti a Pozzallo. Tra loro 18 donne e 17 minori che hanno dichiarato di provenire da Bangladesh, Costa d’avorio, Gambia, Mali, Marocco, Guinea, Pakistan, Senegal e Sierra Leone. Una quarantina i casi di scabbia individuati mentre sono state trasferite in ospedale 6 donne per controlli legati al loro stato di gravidanza ed un uomo per un trauma al piede che necessitava di un approfondimento medico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi