RAGUSA

Vuole più soldi, transessuale accoltella cliente

La vittima riesce a fuggire, ma in ospedale, vergognandosi di dire la verità, denuncia di essere stato rapinato da due extracomunitari in strada

Questura Ragusa

Si apparta, in un basso di Ragusa, con un transessuale brasiliano di 29 anni per avere un rapporto sessuale con lui, ma ne scaturisce una violenta lite perché l'extracomunitario vuole più soldi e ferisce il cliente con una profonda coltellata al braccio. La vittima riesce a fuggire, ma in ospedale, vergognandosi di dire la verità, denuncia di essere stato rapinato da due extracomunitari in strada. Le indagini avviate dalla squadra mobile della Questura di Ragusa hanno invece ricostruito la dinamica dell'aggressione e portato al fermo del transessuale per estorsione e lesioni aggravate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi