CATANIA

Droga e proiettili in casa, arrestato dai carabinieri

La sostanza stupefacente e le munizioni erano in due locali ritenuti in uso ad Alessandro Calogero, 25 anni

Droga e proiettili in casa, arrestato dai carabinieri

Due chili di droga, tra hashish e marijuana, per un valore di mercato stimato in oltre 30mila euro, e un centinaio di proiettili e tre 'serbatoi', uno per un fucile Kalashnikov e due per pistole Beretta calibro 9x21, sono stati sequestrati da carabinieri della compagnia Piazza Dante di Catania. La sostanza stupefacente e le munizioni erano in due locali ritenuti in uso ad Alessandro Calogero, 25 anni, che è stato arrestato. Le parti di armi trovate saranno inviate al Ris di Messina per gli accertamenti balistici del caso. L'arrestato, assolte le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Catania, a piazza Lanza. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi