Pozzallo

Arrestati tre presunti scafisti

Si tratta di un un gambiano, un ghanese e un 17enne senegalese. Erano nel gruppo di 354 migranti trasferiti nel porto di Pozzallo da una nave della guardia costiera. Si trovavano su tre diversi gommoni

Arrestati tre presunti scafisti

Pozzallo - Ancora uno sbarco di migranti nel porto di Pozzallo ed ancora arresti di presunti scafisti. Una nave della Guardia Costiera ha condotto in porto 354 migranti. Erano distribuiti su tre diversi gommoni e sono stati tratti in salvo dalla nave "Diciotti" della Guardia Costiera. Dopo il trasbordo in mare su un'altra imbarcazione della Guardia Costiera, sono stati portati a Pozzallo.

La speciale task force si è messa al lavoro per cercare di individuare i presunti scafisti. Alla fine, sono stati arrestati un ghanese di 37 anni, un gambiano di 25 e un 17enne senegalese. Secondo quanto emerso dalle dichiarazioni rese dai migranti, sarebbero stati loro al timone dei tre gommoni e per questo sono stati posti in stato di fermo ed accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Tra i 354 migranti c'erano diverse donne incinte e minorenni.

Con questi tre arresti sale a 62 il numero complessivo dei presunti migranti posti in stato di fermo a Pozzallo dall'inizio dell'anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi