Vittoria

Feto nato morto, aperta un'inchiesta

La puerpera, 25 anni, aveva accusato qualche linea di febbre. La scoperta del feto morto è stata fatta dopo il cesareo. La Polizia ha sequestrato corpicino, placenta e documetazione

Feto nato morto, aperta un'inchiesta

Vittoria - Si indaga sulla morte di un feto, una bimba, il cui decesso coinciderebbe con la nascita. La piccola sarebbe morta durante la notte all’ospedale di Vittoria (Ragusa) dove la madre poco più che 25enne, era ricoverata da qualche giorno. La puerpera aveva accusato un lieve malore ed aveva un po' di febbre, ma pare non soffrisse di alcuna patologia. Poi la sala parto ed il taglio cesareo, per portare alla luce la bambina, che sarebbe nata morta. Sul posto è intervenuto personale della Polizia di Stato che su disposizione del sostituto procuratore di turno, Francesco Riccio, ha posto sotto sequestro il feto, la placenta e la cartella clinica. L’incarico per l’esame autoptico verrà probabilmente affidato lunedì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia