Modica

Rubano nel supermercato, in manette

Un 72enne e due ragazzi, tutti originari di Noto, sono stati bloccati dai carabinieri: avevano "visitato" alcuni supermercati della città e di Pozzallo. Avevano già portato via prodotti per circa 400 euro. Sono stati ammessi ai domiciliari

carabinieri modica

Modica - Un uomo di 72 anni e due ragazzi di 21 e 20 anni, tutti di Noto, sono stati arrestati dai carabinieri. Sono accusati di furto aggravato. I tre hanno "visitato" più di un supermercato tra Modica e Pozzallo, portando via numerosi prodotti. La merce è stata trovata nel bagagliaio dell'auto e restituita ai proprietari.

Tutto è cominciato quando alla centrale operativa dell'Arma è arrivata la segnalazione del responsabile di un supermercato cittadino di tentativo di furto. L'uomo ha raccontato che un uomo e una donna avevano cercato di rubare prodotti alimentari dagli scaffali, ma una dipendente li ha scoperti, costringendoli a scappare. L'operatore commerciale ha anche chiarito che i due si sono allontanati su un'auto, a bordo della quale li attendeva una terza persona.

Una pattuglia del radiomobile ha intercettato l’auto segnalata e, dopo un breve inseguimento, i militari sono riusciti a bloccare il veicolo, facendo scattare la perquisizione della macchina e dei tre occupanti. Nel bagagliaio sono state trovate quattro grosse buste della spesa, riportanti i nomi di altrettanti supermercati, completamente piene di generi alimentari.

Condotti i tre in caserma, i carabinieri hanno individuato i responsabili dei diversi supermercati colpiti e li hanno contattati, riscontrando che la merce rinvenuta ai tre fermati era stata rubata poco prima nelle varie attività commerciali di Modica e Pozzallo. La merce sequestrata ha un valore complessivo di circa 400 euro.

Accertate le responsabilità dei tre, quindi, è scattato l'arresto per furto aggravato in concorso. Quindi, su disposizione della Procura, i tre sono stati ammessi agli arresti domiciliari. Non è escluso che i tre arrestati abbiano asportato i vari prodotti per poi rivenderli, traendone un profitto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi