Vittoria

Ruba cellulare e soldi, arrestato

E' un romeno di 41 anni. Aveva preso di mira l'abitazione di un connazionale. Quando è stato bloccato aveva addosso il telefonino della vittima e 550 euro in contanti. E' stato ammesso ai domiciliari

Ruba cellulare e soldi, arrestato

Vittoria - Dopo aver messo a segno il furto, è riuscito a fare pochissima strada. La vittima, infatti, ha subito allertato i carabinieri ed ha fornito una descrizione del suo abbigliamento. Tanto è bastato per intercettare, in contrada Strasattato, alla periferia di Scoglitti, Ghiorghe Cristian Mihai, 41 anni, romeno. L'immigrato aveva ancora addosso la refurtiva. E per questo è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato. Su disposizione della procura di Ragusa è stato ammesso ai domiciliari.

L'azione dei carabinieri è iniziata quando in caserma è arrivata la telefonata di un romeno 31enne, che ha denunciato un furto nella propria abitazione di Scoglitti. I militari lo hanno raggiunto, raccogliendo la sua deposizione e le indicazioni sul ladro, che aveva visto scappare. Per individuare Mihai è bastata la descrizione dell'abbigliamento. Avviate le ricerche, l'uomo è stato rintracciato alla periferia della frazione balneare.

La perquisizione è stata fatta sul posto. E sono saltati fuori il telefonino rubato alla vittima ed il denaro, 550 euro, che il romeno aveva denunciato. Mihahi, a quel punto, è stato condotto in caserma e arrestato. Quindi, è stato trasferito nella sua abitazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi