Santa Croce Camerina

Precipita dal tetto, ferito un operaio

L'incidente si è verificato in un cantiere di Caucana. L'uomo, 50 anni, che si trovava su una scala, ha perso l'equilibrio precipitando da un'altezza di due metri e mezzo. L'eliambulanza è atterrata accanto al luogo dell'infortunio trasferendo il ferito in ospedale a Catania

Precipita dal tetto, ferito un operaio

SANTA CROCE CAMERINA – È stato trasportato in elisoccorso al "Cannizzaro" di Catania un operaio edile di 50 anni, che, mentre stava lavorando all'esterno di un'abitazione in via dei Gigli a Caucana (borgata marinara di Santa Croce) per la manutenzione del tetto, è caduto da circa due metri e mezzo dalla sommità di una scala. L'incidente si è verificato intorno alle 12.30, quando l'operaio pare abbia perso l'equilibrio per cause da accertare, forse dovute al vento che spirava in zona. Le sue condizioni, per fortuna, non destano particolari preoccupazioni.

Il 50enne, che peraltro non ha mai perso conoscenza, non è in pericolo di vita. Dai primi accertamenti da parte dei soccorritori, all'uomo sarebbe stato riscontrato trauma toracico e facciale. L'allarme è stato lanciato dai vicini e i rilievi tempestivi hanno scongiurato il peggio. L'eliambulanza è atterrata in uno slargo nei pressi del luogo dell'incidente sul lavoro per risparmiare minuti preziosi nel viaggio verso il nosocomio etneo. Per i rilievi sono intervenuti anche i carabinieri di Santa Croce Camerina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi