Scicli

Tombe allagate nel cimitero

I Nas di Ragusa hanno accertato che un centinaio di sepolture sono state sommerse dall'acqua proveniente da una vicina falda. Il sindaco ha subito disposto l'estumulazione e la sepoltura in un'altra area

Tombe allagate nel cimitero

Scicli - I Nas di Ragusa hanno effettuato un blitz al cimitero di Scicli per verificare le situazione di insalubrità denunciata da alcuni cittadini. Più di cento salme, custodite in altrettante sepolture, sono coperte dalle acque provenienti da una falda che interessa la collina di contrada Mendolilli, dove insiste il cimitero comunale.

In seguito all’ispezione dei carabinieri, il sindaco di Scicli, Enzo Giannone, ha emanato un’ordinanza con cui dispone l'estumulazione urgente delle salme coperte d’acqua. Indagini sono in corso da parte della Procura di Ragusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi