catania

Carenze di sicurezza, sequestrato un circo

Controlli della polizia anche su conservazione alimenti

Si sgancia fune in un circo, ferita una bimba

Ieri, su disposizione del Questore di Catania, personale del commissariato della polizia di Stato Borgo-Ognina ha un controllo un circo sulla messa in opera della struttura e il benessere degli animali (felini, equini e cani), con l'ausilio di Asp Veterinaria, polizia locale.

La struttura, rende noto la Questura, giudicata in "carenti condizioni di sicurezza", è stata sottoposta a "sequestro penale preventivo". Tra le contestazioni mosse anche la presenza di "alcune funi tiranti per l'ancoraggio della tenda da circo risultate in cattivo stato di conservazione" e la "mancanza di formazione, addestramento e abilitazione nella conduzione dei mezzi rinvenuti" di "tutti gli operatori dipendenti".

La Questura ha avviato l'iter per una sanzione da 10mila euro. Durante i controlli sono stati sequestrati 120 chili di carni avicole destinate agli animali e conservate in un frigo per gelati. La titolare è stata denunciata in stato di libertà per mal conservazione alimenti. Infine, non vi era prova sulla regolarità dello smaltimento delle deiezioni animali considerati rifiuti speciali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi