Pozzallo

Aveva 300 grammi di marijuana, arrestato 18enne

La droga era nella sua abitazione divenuta meta di tossicodipendenti. L'andirivieni ha convinto i carabinieri ad intervenire

Aveva 300 grammi di marijuana, arrestato 18enne

Pozzallo - L'attenzione dei carabinieri era concentrata da alcuni giorni su un'abitazione in cui era stato notato un via vai di giovani. Quando hanno notato due ragazzi uscire dall’abitazione, è scattato il controllo: uno è stato trovato in possesso di un grammo di marijuana appena acquistata all’interno dell’appartamento.

Avuta conferma dei sospetti, i militari hanno fatto irruzione nell’appartamento ed hanno arrestato M.D.L., 18 anni, già noto alle forze di polizia. Il giovane è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare nel corso della quale i militari dell’Arma hanno rinvenuto un sacchetto di cellophane contenente circa 300 grammi di marijuana, nascosta in un ripostiglio dell’abitazione in una cesta di indumenti. Accertate le responsabilità del ragazzo, i Carabinieri lo hanno condotto in caserma e arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, trasferendolo nel carcere di Ragusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Il Messina sogna il ripescaggio

Il Messina sogna il ripescaggio

di Antonio Sangiorgi