ETNAFEST 2012

Domenica galà
della lirica

Sarà il primo dei quattro appuntamenti dedicati a vari generi musicali

Domenica galà
della lirica

Domenica sera nel Chiostro di Palazzo Minoriti a Catania si terrà gran galà della lirica 'Nonsoloclassica International'', per Etnafest 2012, il cartellone della Provincia etnea. Sarà il primo dei quattro appuntamenti dedicati a vari generi musicali, dalla lirica al tango, passando per il jazz. "Abbiamo inserito questo evento nel cartellone di Etnafest 2012 - spiega il presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione - per offrire un'ampia offerta culturale al pubblico della nostra provincia. E per questo ringraziamo il Maestro Giovanni Cultrera, uno dei tanti orgogli del nostro territorio, per l'eccellenza della qualità dei grandi musicisti italiani e internazionali coinvolti". Il viaggio musicale inizia con il Gran Galà Lirico dal titolo "Omaggio al femmineo amore" con musiche di Bellini, Puccini, Rossini, Verdi, Gunod e Bizet; continua con lo spettacolo di tango argentino; di jazz e si conclude con il recital pianistico romantico con musiche di Chopin e Liszt. Protagonisti della serata di domenica 15 saranno, oltre all'Orchestra Filarmonica OSN, il direttore Stefano Sanfilippo, formatosi con Renzetti, Ceccato e Lucantoni; i soprani Gonga Dogan, già vincitrice del Concorso Internazionale Lirico 'V. Bellini' di Caltanissetta, Marianna Cappellani che, tra gli altri, ha interpretato il ruolo dell'Ostessa in Sly di Wolf Ferrari accanto a Placido Domingo, Alexandra Oikonomou, che si é esibita in America, Canada, Germania, Polonia, Francia, Belgio etc. e il mezzosoprano Clara Calanna, protagonista in Italia e all'estero, della quale ricordiamo l'ultimo ruolo d'opera, Madelom insieme al grande tenore Marcello Giordani, l'Andrea Chenier presso l'Auditorium La Sala Verdi di Milano. (ANSA)




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi