Ragusa

Trovato con l'hascisc, arrestato

Un insospettabile ragusano è stato bloccato dai carabinieri a Punta Braccetto con la droga in auto, già suddivisa in dosi. E' stato ammesso ai domiciliari

Carabinieri Ragusa

Ragusa - Tutto si aspettava, tranne i carabinieri a Punta Braccetto. La sorpresa è durata poco perché il suo nervosismo l'ha tradito fino a smascherarlo. Un insospettabile di 52 anni, ragusano, è finito nei guai per il possesso di 25 grammi di hascisc già suddivisi in dosi. Non solo. Per non farsi mancare nulla, aveva con sé anche il bilancino di precisione per pesare le singole dosi. E così il quadro dei guai è stato completo.

L'uomo, è stato accompagnato in caserma ed arrestato per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. La Procura ha disposto che l'arrestato fosse trasferito ai domiciliari.

L'arresto dell'insospettabile è avvenuto nel corso di un controllo che ha interessato tutta la fascia costiera di competenza della compagnia del capoluogo ibleo. I carabinieri hanno istituito numerosi posti di blocco, che hanno consentito di controllare 34 veicoli e identificare 55 persone. In questo caso, però, i controlli non hanno fatto emergere nulla di particolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi