NOTO

Sorpresi a rubare bovini, arrestati due calabresi

In manette Fabio Giuseppe Gioffrè, 38 anni, e Francesco Cuppari, 30, entrambi di Reggio Calabria

Stavano rubando nove bovini adulti, del valore di 1500 euro ciascuno, dall'interno di un'azienda agricola a Noto. Due calabresi in trasferta sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Testa dell'Acqua. In manette Fabio Giuseppe Gioffrè, 38 anni, e Francesco Cuppari, 30, entrambi di Reggio Calabria. I due sono stati sorpresi mentre caricavano i bovini a bordo di un furgone Turbo Daily. Gioffrè e Cuppari sono stati trasferiti nel carcere di contrada Cavadonna. Lo scorso anno sono stati oltre 70 soggetti sorpresi, in flagranza di reato, a commettere furti all'interno di aziende o di abitazioni e casolari agricoli di tutta la provincia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi