Ragusa

Fra Giovanni Salonia vescovo ausiliare a Palermo

Psicologo, 69 anni, è un frate cappuccino. E' stato più volte provinciale. Sarà il vicario dell'arcivescovo Corrado Lorefice, anch'egli proveniente dalla provincia iblea

Fra Giovanni Salonia vescovo ausiliare a Palermo

Ragusa - Sessantanove anni, frate cappuccino con esperienza di governo (è stato più volte provinciale), laureato in psicologia clinica e con esperienza di psicoterapeuta: questo l’identikit di frate Giovanni Salonia che Papa Francesco ha scelto come vescovo ausiliare di Palermo. Padre Salonia è stato superiore e maestro dei post-novizi a Modica dal 2001 al 2007, dove ha conosciuto l’allora parroco Corrado Lorefice, oggi arcivescovo di Palermo, del quale diventa da oggi anche vicario generale a norma del diritto canonico.

Padre Giovanni Salonia, dei Frati Minori Cappuccini della Provincia religiosa di Siracusa, cui è stata assegna la sede titolare di Butrinto, è già noto in diocesi sia per la sua opera di formazione come docente nella Facoltà Teologica di Sicilia e presso la Lumsa, sia come direttore del Consultorio familiare Oasi Cana di Palermo.
E’ nato a Ragusa il 27 luglio 1947. Entrato nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini della Provincia di Siracusa nel 1962, ha compiuto gli studi negli Istituti interni dei Frati Minori Cappuccini ed è stato ordinato sacerdote il 3 luglio 1971. Ha conseguito la licenza in teologia, con indirizzo in spiritualità, presso l’allora Pontificio Ateneo Antonianum di Roma; la licenza in scienze dell’educazione presso l’allora Pontificio Ateneo Salesiano; la specializzazione in psicoterapia della Gestalt presso il Gestalt Training Center di San Diego in California. All’interno del suo Ordine è stato direttore degli studenti cappuccini a Ragusa, definitore provinciale, vicario provinciale, ministro provinciale, superiore e maestro dei post-novizi a Modica e di nuovo ministro provinciale. Attualmente è responsabile della formazione permanente per la Provincia Cappuccina di Siracusa.
Altre sue attività nel settore della formazione e della comunicazione della vita religiosa; docente di consulenza pastorale in vari seminari; docente di psicologia e di pastoral counseling nella Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia; condirettore della Scuola postuniversitaria di specializzazione in psicoterapia della Gestalt Human Center Communication Italy, docente incaricato nella Pontificia Università Antonianum; collabora al corso di diploma di pastorale familiare presso la Pontificia Università Gregoriana; docente nell’Istituto Teologico San Paolo di Catania; docente di psicologia sociale alla Lumsa di Palermo; direttore del Consultorio familiare "Oasi Cana" di Palermo; direttore della rivista internazionale on-line Gtk; direttore dei master universitari di secondo livello in pastoral counseling. Al suo attivo ha diverse pubblicazioni su formazione e psicoterapia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi