Vittoria

Nascondeva una pistola, arrestato

Gli agenti della squadra mobile l'hanno scovata nell'azienda di Roberto Di Paola dopo che la perquisizione a casa aveva dato esito negativo. Denunciato il figlio 23enne: girava con un'ascia in auto

Nascondeva una pistola, arrestato

Vittoria - Il sospetto era forte. Tutte le notizie raccolte dal personale della squadra mobile lasciavano pensare che Roberto Di Paola, 52 anni, vittoriese, nascondesse armi. E così è stato deciso di verificare le informazioni. Due le perquisizioni effettuate dai poliziotti: nell'abitazione dell'uomo non è stata trovata traccia di armi; nell'azienda dell'uomo, invece, è stata trovata la conferma dei sospetti. È stato  il cane poliziotto “Andy” in servizio a Catania e venuto a dare manforte ai colleghi ragusani, a scovare all’interno di un pozzetto in cemento la pistola. L’arma, perfettamente funzionante, era pronta a fare fuoco stante le diverse munizioni a disposizione.

Di Paola è stato arrestato con l'accusa di detenzione di arma clandestina e munizioni. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Ragusa.

Nel corso dello stesso servizio, gli uomini della Mobile hanno denunciato il figlio 23enne di Di Paola. Sulla sua auto, nascosta sotto un sedile, è stata trovata un'ascia. È stata sequestrata, mentre la Scientifica adesso dovrà verificare se la pistola sia stata mai utilizzata. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi