Vittoria

Trovato un cadavere in un pozzo

E' stato rinvenuto nelle campagne di contrada Mazzara. Si tratta di Giovanni Giannì, 43 anni, di cui domenica i familiari avevano denunciato la scomparsa. Vicino al pozzo trovate tracce di sangue. Indaga la Polizia

Trovato un cadavere in un pozzo

VITTORIA - Il cadavere di un uomo è stato trovato in fondo ad un pozzo nelle campagne di contrada Mazzara di Vittoria, nel Ragusano. Non è stata resa ancora nota la sua identità, ma si tratta di una persona che domenica non aveva fatto rientro a casa. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco per il recupero del corpo, è presente personale della polizia di Stato che indaga, guidato dal vicequestore Rosario Amarù. Per stabilire la causa del decesso si procederà con l'autopsia. L'uomo è Giovanni Giannì, 43 anni, scomparso domenica da casa. I familiari ne avevano denunciato la scomparsa nella mattinata di lunedì. L’uomo è incensurato. Sul posto anche il sostituto procuratore di turno Francesco Riccio e il medico legale. Vicino al pozzo individuate tracce di sangue. Diverse le ipotesi al vaglio degli inquirenti a cominciare dalla caduta accidentale nel pozzo. L'uomo si trovava in campagna quando, domenica scorsa, si è scatenato il nubifragio. Non è escluso, comunque, che qualcuno possa averlo spinto all'interno del pozzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi