due arresti a catania

Tentano rapina, feriscono figlia vittima

Due tunisini, Salem Elkamel, di 18 anni, e Rami Dhaou, di 22, sono stati arrestati dalla polizia

Due tunisini, Salem Elkamel, di 18 anni, e Rami Dhaou, di 22, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato la notte scorsa a Catania dopo che hanno tentato di rapinare una donna in Piazzale Asia e ferito con una coltellata, fortunatamente non in maniera grave, la figlia ventenne della vittima, che, assieme al padre ed al fratello, era andata in soccorso della madre. La giovane è stata soccorsa e giudicata guaribile in sette giorni. E' accaduto intorno alle 20.15. I due arrestati sono accusati di tentativo di rapina aggravata in concorso e lesioni personali. I due extracomunitari sono stati bloccati in un minimarket vicino corso dei Martiri della Libertà e sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi