Catania

Rapine a gioiellerie e in abitazioni, 11 ordinanze

Sgominata una banda ritenuta responsabile di rapine a gioiellerie, in abitazioni e ville, commesse anche picchiando e immobilizzando persone anziane

La polizia di Stato di Catania ha sgominato una banda ritenuta responsabile di rapine a gioiellerie, in abitazioni e ville, commesse anche picchiando e immobilizzando persone anziane, oltre a furti in case e a rappresentanti di preziosi. Su delega della locale Procura Distrettuale la squadra mobile, che svolto le indagini, ha eseguito un'ordinanza di misura cautelare nei confronti di undici persone indagate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapina, tentata rapina, furto e ricettazione. I particolari dell'operazione saranno resi noti durante un incontro con i giornalisti che si terrà alle 10.30 nella sala stampa Procura della Repubblica di Catania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi