Rosolini

Tragedia sul lavoro
In 7 sotto inchiesta

Tra gli iscritti nel registro degli indagati anche i medici che hanno avuto in cura Salvatore Barreca, operaio di 46 anni

ospedale interni sanità

Sette persone sono state iscritte nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta aperta dalla Procura di Siracusa per la morte di Salvatore Barreca, 46 anni, operaio, di Rosolini morto in un incidente sul lavoro due mesi fa nell'area di un cantiere di un'azienda specializzata nella trasformazione della pietra. L'uomo era morto dopo alcuni giorni all'ospedale Cannizzaro di Catania nel quale era stato trasferito dal Di Maria di Avola. Tra i sette indagati ci sono i medici che lo hanno avuto in cura nei due nosocomi, anche se l'ipotesi della Procura, che ha già raccolto le relazioni dei periti e alcune testimonianze, sembrerebbe essere quella di un incidente sul lavoro. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Troppi abusivi sulla riviera

Troppi abusivi sulla riviera

di Francesco Triolo