Pachino

Rapina Gratta e vinci
e incassa il premio

Un 32enne aveva arraffato numerosi tagliandi, per 4.000 euro, in una tabaccheria di Pachino

gratta e vinci

Rapina, con l'aiuto di due complici, tagliandi 'gratta e vinci' per 4.000 euro in una tabaccheria di Pachino (Siracusa), scopre che due sono vincenti e va a riscuotere la vincita, 110 euro, in una tabaccheria della vicina Rosolini. Così la Polizia di Stato di Pachino ha individuato il presunto autore della rapina, Corrado Busà, 32 anni, che è stato fermato con l'accusa di rapina aggravata. La rapina è stata compiuta ieri mattina in una una tabaccheria di Piazza Vittorio Emanuele, da tre persone con il volto travisato, una delle quali era armata di un fucile a canne mozze. Il malvivente, dopo aver minacciato il titolare, si era fatto consegnare 13.000 euro in contanti e i "gratta e vinci", per poi fuggire. Gli investigatori hanno esteso le indagini agli esercizi commerciali dei paesi vicini ed hanno scoperto che Busà si era recato ad incassare la vincita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia