Ragusa

Bovino in una scarpata, salvato con l'elicottero

I vigili del fuoco hanno prima provato a recuperarlo con corde e funi ma hanno dovuto prendere atto dell'impossibilità dell'impresa. L'animale è stato sedato e imbragato prima di essere riportato a terra

Bovino in una scarpata, salvato con l'elicottero

Ragusa - C'è voluto l'intervento dell'elicottero del nucleo volo di Catania dei Vigili del fuoco per riportare a terra un bovino che era precipitato in una cava in contrada Maurino, lungo la provinciale che collega Ragusa a Chiaramonte Gulfi. L'animale era bloccato in un anfratto.

I vigili del fuoco del Comando provinciale hanno prima tentato di recuperare il bovino con corte e funi e poi attraverso gli impervi sentieri della zona. Constatata l'impossibilità di seguire le due strade, è stato richiesto l'intervento del reparto volo. Il medico del servizio veterinario dell’Asp di Ragusa ha sedato l’animale e, dopo avelo imbracato, è stato affidato all’elicottero, che lo ha sollevato e l'ha riportato nel piano aziendale, dove è stato rifocillato e messo nella stalla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia