Scicli

Catanese arrestato per evasione

Doveva essere ai domiciliari a Belpasso ed invece è stato fermato nel centro barocco ibleo. Era in casa di un altro detenuto domiciliare. È stato trasferito nel carcere di Ragusa

Carabinieri Scicli

Ragusa - Si sarebbe dovuto trovare nella propria abitazione di Belpasso, in stato di detenzione, e, invece, Francesco Carmelo Di Mauro, 45 anni, catanese, è stato trovato a Scicli, nell'abitazione di un altro detenuto domiciliare. All'arrivo dei carabinieri per il rituale controllo, il catanese ha cercato di nascondersi sotto il letto, ma è stato individuato e bloccato.

La sua identità è stata scoperta solo in caserma, visto che l'uomo era privo di documenti. Appurato che si trattava del catanese Di Mauro, di cui era stata segnalata da diversi giorni l'evasione dai domiciliari, è stato dichiarato in arresto per evasione e, quindi, trasferito nel carcere di Ragusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi