Ispica

Vendeva pezzi di ricambio rubati, denunciato

I carabinieri hanno trovato la merce in un magazzino nella disponibilità di un uomo di 53 anni, ispicese. E' stato accertato che le parti delle auto provenivano da furti compiuti nel Catanese

Vendeva pezzi di ricambio rubati, denunciato

Ispica - Erano stati gli strani movimenti in un'abitazione ad attirare l'attenzione dei carabinieri. Temendo che si trattasse di droga, è stato deciso il blitz. Ed invece di stupefacenti hanno trovato pezzi di ricambio di auto. La denuncia, con l'accusa di ricettazione, è scattata per un ispicese di 53 anni.

In un casolare di pertinenza dell'abitazione dell'uomo, i militari hanno trovato numerose parti meccaniche e di carrozzeria di diverse autovetture. I pezzi sono risultati appartenere ad alcune autovetture rubate tra i mesi di settembre e novembre in provincia di Catania, ed erano suddivisi tra parti meccaniche e di carrozzeria. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi