Ispica

Manette a un ricercato tunisino

Khaled Guesmi, 28 anni, era ricercato da giugno quando sfuggì all'osperazione "Transporter" che portò in cella undici immigrati per spaccio di droga. E' stato rintracciato a Ispica dove si era rifugiato

Manette a un ricercato tunisino

Ispica - Lo cercavano da giugno, da quando era riuscito a sfuggire all'osperazione "Transporter" che aveva portato in carcere undici persone per spaccio di droga. E' stato trovato, quasi casualmente, a Ispica, dove, nel frattempo, si era nascosto, camuffando i suoi connotati con barba e capelli lunghi. Dopo averlo visto in strada, i carabinieri hanno avviato il pedinamento, fin quando non sono stati certi che si trattasse proprio del ricercato.

Alla fine il tunisino Khaled Guesmi, 28 anni, è stato bloccato e condotto in caserma. La sua abitazione è stata perquisita da cima a fondo, ma non è stata trovata traccia di stupefacenti. A Guesmi è stata, quindi, notificata l'ordinanza di custodia cautelare e, subito dopo, è stato accompagnato nel carcere di Ragusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto