MODICA

Travolge con auto rivale in amore

Un ventottenne di Modica è stato arrestato dalla Polizia per tentato omicidio.

E' caccia all'auto pirata

Travolge con l'auto il rivale in amore procurandogli un grave trauma cranico, frattura del setto nasale e della scapola. Un ventottenne di Modica è stato arrestato dalla Polizia per tentato omicidio. Stanotte in centro avrebbe visto l'ex fidanzata in compagnia di un altro uomo e ha perso la testa. Dopo una colluttazione ha preso l'auto e travolto il rivale, un quarantenne, anche lui di Modica, che si trova ora ricoverato in ospedale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto