Vittoria

Pena definitiva, in cella un 47enne

Deve scontare ancora sei mesi di reclusione per un furto aggravato commesso nel 2013

Carabinieri Vittoria

Vittoria - La giustizia gli ha presentato il conto finale. E per il 47enne vittoriese G.S., si sono aperte le porte del carcere. L'uomo era stato condannato per un furto aggravato nel 2013. L'Iter giudiziario ha adesso completato il suo corso e la pena è divenuta definitiva. I carabinieri della compagnia lo hanno rintracciato e, in caserma, gli hanno notificato l'ordine di carcerazione emesso dalla Procura del capoluogo ibleo. Deve scontare altri sei mesi di reclusione. È stato, quindi, accompagnato nelle carceri di Ragusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

De Luca, ecco le querele

De Luca, ecco le querele

di Maurizio Licordari

Via dei Mille, rubate 15 piantine

Via dei Mille, rubate 15 piantine

di Maurizio Licordari