nel catanese

Sfondano vetrina e rubano, tre arresti

Colpi di mazza da carpenteria in un negozio di abbigliamento del rione Tivoli a Tremestieri etneo

Intenso week end di operazioni per la Polizia

La polizia di Stato di Catania ha arrestato tre banditi che, due giorni fa, hanno sfondato con colpi di mazza da carpenteria la vetrina di un negozio di abbigliamento del rione Tivoli a Tremestieri etneo. Sono Giovanni Arena, di 26 anni, Mirko Termini, di 18, e Salvatore Concetto Vaccalluzzo, di 23. Sono stati catturati dopo che erano scappati su una Fiat Stilo, risultata rubata, lasciando sul posto un manichino che erano riusciti a rubare. A metterli in fuga il sistema antifurto del negozio, dotato anche di attivazione di fumogeni al suo interno. I tre sono stati bloccati da agenti della squadra mobile nello storico rione San Cristoforo, dopo avere posteggiato l'auto in via Poulet. Accusati di furto pluriaggravato e ricettazione della Fiat Stilo sono stati condotti in carcere. Indagini sono in corso per accertare se abbiano commesso altri analoghi furti. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto