Ragusa

In manette latitante albanese

Il 39enne Bledi Sota era sfuggito all'operazione "Kamarina Drugs2" del 25 ottobre e si era nascosto nel Bresciano. I carabinieri lo hanno rintracciato e arrestato alla stazione centrale di Milano. Stava per trasferirsi in Svizzera. E' accusato di spaccio di droga

carabinieri ragusa

Ragusa - Era sfuggito all'operazione "Kamarina Drugs2", che, il 25 ottobre, aveva sgominato una banda uitalo-albanese dedita allo spaccio di droga. Ma le maglie della giustizia gli si sono strette attorno anche in Lombardia, dove era andato a rifugiarsi e da dove si preparava a trasferirsi in Svizzera. Si tratta dell'albanese Bledi Sota, 39 anni, ricercato dai carabinieri perché destinatario della 22. ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip ragusano.

Le indagini dei militari dell'Arma sono arrivate fino in Lombardia e, in particolare, in provincia di Brescia. Qui Sota era andato a nascondersi per sfuggire alla cattura. Credeva di averla fatta franca, tanto che si stava preparando ad un altro trasferimento: da Brescia a Milano e da qui in Svizzera, dove pensava di andare a risiedere. Alla stazione centrale di Milano, invece, ha trovato la sopresa. I carabinieri lo stavano aspettando. E quando è arrivato il treno proveniente da Brescia lo hanno bloccato. L'albanese aveva dato appuntamento ad un connazionale per andare insieme in Svizzera.

Bloccato, è stato condotto in caserma, dove gli è stato notificato l'ordine di custodia cautelare in carcere per spaccio di droga. E' stato, quindi, tradotto nel carcere di San Vittore, in attesa dell'interrogatorio da parte del gip, che avverrà certamente per rogatoria. Poi non è da escludere un trasferimento a Ragusa. Gli altri 21 arrestati nell'operazione dell'Arma si trovano reclusi nelle case circondariali di Ragusa, Gela e Caltagirone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto