Vittoria

Condanna definitiva, portato in carcere

Angelo Ventura, 32 anni, deve scontare otto mesi di reclusione per furto aggravato. Gli agenti della squadra mobile e del commissariato di Vittoria l'hanno atteso sotto casa e, quindi, condotto in caserma. Da qui è stato trasferito nel carcere di Ragusa

Polizia Vittoria

Vittoria - Era stato arrestato due anni fa insieme ad un altro vittoriese per un furto in appartamento. Adesso per Angelo Ventura, 32 anni, vittoriese, si sono aperte le porte del carcere di Ragusa perché la sentenza di condanna è divenuta esecutiva. Ricevuto l'ordine di carcerazione, gli agenti della squadra mobile e del commissariato di Vittoria hanno organizzato il suo arresto. Hanno raggiunto l'abitazione del giovane ed hanno atteso il suo ritorno a casa. Ventura, alla vista degli agenti, si è subito consegnato. Condotto in Commissariato, gli è stato notificato l'ordine di carcerazione e, quindi, è stato trasferito nel carcere di Ragusa dove sconterà gli otto mesi di reclusione rimanenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi