Comiso

Droga nascosta nel cuscino, due in manette

I carabinieri hanno scovato tre panetti di hascisc per complessivi trecento grammi. I due sono stati portati in carcere

Droga nascosta nel cuscino, due in manette

COMISO – Insospettabile coppia di romeni è finita in arresto per detenzione di droga ai fini dello spaccio. È stata scoperta dai carabinieri, che, nel corso della perquisizione dell'abitazione della coppia, hanno portato alla luce tre panetti di hascisc, per compressivi trecento grammi: la droga era nascosta all'interno del cuscino. Dal quantitativo di droga si sarebbero potute ricavare centinaia di dosi per migliaia di euro di guadagni.

È stato il fiuto delle unità cinofile a scovare la droga nel cuscino. I due, Dumitru Diaconu e Rita Eftmie, non hanno saputo  fornire spiegazioni e sono stati entrambi ammanettati. L’uomo, 25 anni, è stato rinchiuso in carcere a Ragusa, la donna, 36 anni, è stata invece condotta nelle carceri di piazza Lanza a Catania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi