Ispica

Nascondeva cocaina in casa, arrestato

Maurizio Faraci, 24 anni, è stato ammesso ai domiciliari. Due cani hanno scovato il nascondiglio di cinque grammi di droga, del materiale per il taglio e per il confezionamento

Nascondeva cocaina in casa, arrestato

Ispica - I movimenti anomali attorno ad un'abitazione privata hanno fatto alzare le antenne ai carabinieri, che hanno subito sospettato la presenza di un luogo in cui si spacciava droga. E per accertare se i sospetti fossero o meno fondati, hanno deciso di andare a controllare di persona, attivando uno specifico servizio. Ed alla fine i sospetti si sono rivelati reali, tanto che un 24enne ispicese è stato arrestato per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Maurizio Faraci, nella cui abitazione i militari hanno trovato due involucri con circa cinque grammi di cocaina, oltre a diversi materiali per il taglio della droga e tutto l'occorrente per il confezionamento. Fondamentale è stata la presenza di due cani antidroga, che hanno subito fiutato il nascondiglio della "neve".

Il 24enne è stato, quindi, condotto in caserma e dichiarato in arresto. Su disposizione della sostituto procuratore Valentina Botti, Faraci è stato riportato in casa agli arresti domiciliari. La cocaina sequestrata è stata inviata al laboratorio analisi dell'Asp per valutarne e principi attivi e quantificare le dosi che sarebbe stato possibile confezionare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Referendum: alle 12  ha votato il 16,8%, ma con disagi

A Messina il No al 70%

di Domenico Bertè