Comiso

Aveva droga in casa, manette a 24enne

Controlli a tappeto dei carabinieri con l'ausilio dell'unità cinofila. Il giovane, incensurato, aveva dieci dosi di marijuana pronte per essere vendute. La Procura lo ha rimesso in libertà

carabinieri ragusa

Comiso - Il territorio comunale è stato passato al setaccio dai carabinieri del comando provinciale, che si sono avvalsi del contributo delle unità cinofile. E proprio i cani antidroga hanno consentito di scovare dieci dosi di marijuana che Raffaele Floresta, 24 anni, di Comiso, incensurato, nascondeva nella propria abitazione. I militari hanno recuperato anche un bilancino di precisione. La droga era già confezionata in singole dose e pronta per essere smerciata. Il giovane è stato arrestato, ma, subito dopo, la Procura ne ha disposto la remissione in libertà in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

Nel corso del servizio, inoltre, i militari hanno denunciato un 26enne comisano trovato in possesso di alcune dosi di marijuana. I carabinieri gli hanno contestato la detenzione ai fini dello spaccio. Altri ragazzi, infine, trovati con singole dosi di droga, sono stati segnalati alla Prefettura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi