Amministrative

Scicli alle urne il 27 novembre

Delibera della giunta regionale. Dopo il commissariamento deciso dal Consiglio dei ministri per infiltrazioni mafiose la città tornerà ad eleggere il sindaco e il consiglio comunale. La triade prefettizia non è stata rinnovata dopo l'assoluzione dell'ex sindaco Franco Susino

Municipio Comune Scicli

Scicli - Si torna al voto per eleggere il sindaco e il nuovo consiglio comunale. Le elezioni, dopo la parentesi commissariale decretata dal Consiglio dei ministri per sospette infiltrazioni mafiose, si terranno il 27 novembre. L'eventuale turno di ballottaggio sarà celebrato due settimane dopo. La decisione è stata assunta dalla giunta regionale, che, preso atto del mancato rinnovo della triade prefettizia, ha convocato i comizi elettorali.

A rendere nota la decisione del governo siciliano è stato il deputato regionale del Pd Nello Dipasquale, che, spiega, ha appreso la notizia direttamente dal presidente della Regione Rosario Crocetta. «Finalmente – commenta Dipasquale – abbiamo la data certa nella quale terminerà una triste pagina della storia di Scicli, ingiustamente insozzata dall'onta della mafia, e si potrà puntare su una nuova amministrazione democraticamente scelta dai cittadini sciclitani».

Il consiglio comunale di Scicli è stato sciolto dal consiglio dei ministri dopo che il sindaco dell'epoca Franco Susino era stato indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. Una decisione aspramente contestata dai consiglieri comunali allora in carica, che hanno presentato anche un ricorso al Tar del Lazio e stavano preparando un ulteriore ricorso al Consiglio di Stato. L'assoluzione di Franco Susino, però, ha bloccato l'iniziativa e convinto il ministro dell'Interno Angelino Alfano che non era il caso di proseguire con l'esperienza commissariale. Alla scadenza del mandato della commissione prefettizia, non c'è stato il rinnovo e, quindi, si è dato il via libera alle elezioni. La cui data adesso è stata fissata, facendo scattare tutti i termini previsti dalle leggi per la presentazione delle candidature a sindaco e per quella delle liste degli aspiranti consiglieri comunali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi