ragusa

Loris, il legale di Veronica: "Dirà la verità"

Secondo il suo avvocato, la donna sarebbe pronta a fare dichiarazioni spontanee

Veronica "Loris l'ha ucciso mio suocero"

"Agguerrita, ma serena. Ma soprattutto sicura di sé. E ribadirà la sua verità: è stato suo suocero Andrea Stival a uccidere Loris, che voleva svelare lo loro relazione". Così, secondo il suo legale, l'avvocato Francesco Villardita, sarà Veronica Panarello nell'udienza del processo abbreviato in cui è imputata per omicidio premeditato e occultamente di cadavere che si terrà stamattina davanti al Gup di Ragusa, Andrea Reale.
La donna farà spontanee dichiarazioni in aula, ma secondo il penalista "non ci saranno cambiamenti di rotta, né colpi di scena". "Veronica Panarello sta bene - aggiunge l'avvocato Villardita - anche perché si è liberata di un grande peso che per paura aveva tenuto nascosto da tempo". (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi