Vittoria

Ruba pneumatici e cerchi in lega, arrestato

Il materiale aveva un valore di quasi novemila euro. Bloccato dalla volante del Commissariato. Il "palo" è riuscito a scappare

Ruba pneumatici e cerchi in lega, arrestato

Vittoria - A mezzanotte, in pieno centro cittadino, avevano scardinato una saracinesca e avevano asportato sei pneumatici del valore di 2.400 euro ed otto cerchioni del valore di 6.400 euro, di autovetture di grossa cilindrata BMW serie 6 e 7 di proprietà di un professionista vittoriese. A far andare in fumo il furto, che era già praticamente andato in porto, sono stati gli agenti del Commissariato di Vittoria, che hanno notato la saracinesca forzata e sono subito intervenuti. Il palo si è dato alla fuga ed è attivamente ricercato, il complice, accovacciato in strada tra la refurtiva e le auto in sosta, è stato bloccato ed arrestato.
Si tratta di Paolo Scafidi, 34 anni, vittoriese, volto piuttosto noto agli agenti. Dopo avere forzato il sistema di apertura automatico e scardinato la saracinesca i due erano entrati nel garage ed avevano asportato i beni di valore, sistemandoli a lato della strada, sul marciapiede, in attesa di portarli di via.

Scafidi è stato accompagnato in Commissariato e su disposizione del pm Marco Rotaè stato trasferito nel carcere di Ragusa. Il proprietario del garage e dei beni rubati è stato contattato telefonicamente. Una volta raggiunto il garage, l’uomo ha riconosciuto i beni che subito dopo gli sono stati restituiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi